fbpx

Vincenzo Barba: “I consigli? Sono la merce più a buon mercato che si possa trovare”

Written by on 12 Aprile, 2021

I consigli? Sono la merce più a buon mercato che si possa trovare.

Penso che bisognerebbe accettare consigli da chi ha risultati migliori dei Vostri e non da chi ne ha peggiori o addirittura non ne ha proprio, ancora peggio se hanno fallito. Non si possono mai ricevere i consigli da persone che non hanno risultati concreti, peggio se hanno fallito in quello in cui volevano riuscire. Pensare di poter imparare dai loro errori non è così, non è possibile! Loro sanno solo come sbagliare e vi riproporranno le loro distorsioni in ogni consiglio che vi daranno.

Prendetevi il tempo per filtrare i consigli e per capire se la persona che ve lo dà è davvero qualificata. Ad esempio, se volete consigli su come giocare a calcio, fatevi consigliare da un professionista, o da chi sa allenare i professionisti. Non dallo zio Franco che non ha mai giocato a calcio, ma guarda religiosamente ogni partita. Questo vale per ogni ambito della vita, non seguite consigli di chi parla di business, successo, felicità di ricchezza, d’amore. Probabilmente ha più problemi dei vostri, perché il successo si misura con i risultati, in tutti i termini, non con le parole.

Mi rivolgo, in conclusione, ai giovani. State ben attenti nel seguire consigli, gli anni passano e, credetemi, per chi come me è partito da zero, sa bene cosa significa il sacrificio la determinazione, la disciplina, il rischio e soprattutto il valore dei consigli.

Fidatevi di chi si è conquistato il diritto sul campo, perché i sogni, i desideri sono belli, ma non sono risultati.





Search